Chi sono? mi chiamo Giulia De Mori professionista nel campo della salute mentale. Il mio percorso di formazione è ancora in corso. Ho ottenuto una laurea in scienze e tecniche psicologiche (università degli studi di Trieste) e ora frequento il corso di laurea magistrale in psicologia dello sviluppo e sociale.

Chi sono?

La domanda sembra semplice ma in realtà potrei metterci delle per rispondere alla domanda chi sono. Riuscire a spiegare verbalmente chi sono richiede una consapevolezza profonda di me stessa. Nonostante una buona consapevolezza è molto difficile esprimere alle persone chi si è veramente. Con questo sito voglio esprimere una parte di me e aiutare le persone a conoscere sé stessi attraverso la psicologia. Sembra banale ma anche un articolo o un semplice test non diagnostico può aiutare a scavare più a fondo nella propria psiche.

Scopo del sito

Divulgare articoli di psicologia e sul benessere mentale. Lo scopo è di permettere, anche a chi non ha accesso allo psicologo o non se la sente ancora di iniziare un percorso o ha già iniziato un percorso psicologico e vuole saperne di più, di poter avere accesso a informazioni riguardo questi temi. In particolare basandomi sulle ultime ricerche fatte e sui miei studi universitari, il mio obbiettivo è di fornire informazioni sulle psicopatologie e su altre curiosità o teorie sul mondo della psicologia.

Inoltre, essendo il servizio psicologico non del tutto conosciuto, ho deciso di rispondere su FAQ ai dubbi che frequentemente le persone hanno riguardo allo psicologo/psicoterapeuta/psichiatra, ma non solo anche dubbi sulle sedute e tutti i consigli pratici per rispondere a queste domande.

Per chi è già invece nel mondo della psicologia e vuole intraprendere o è curioso sul percorso di psicoterapia, ho introdotto una sezione APPROCCI PSICOLOGICI, il cui obbiettivo è proprio quello di approfondire i vari approcci psicologici e le teorie su cui si basano le differenti scuole di specializzazione come: terapia sistemico-familiare, terapia fenomenologico-esistenziale, cognitivo comportamentale ecc.

La sezione TEST PSICOLOGICI ha invece l’obbiettivo di guida generale nell’autovalutazione del proprio malessere che non vuole tuttavia sostituirsi alla valutazione degli esperti. Questi test fungono solo da primo approccio per riuscire a guardarsi dentro e se necessario invitano a chiedere aiuto a un professionista.